Posizione Migliore a Stile Libero – un Esercizio per Impararla e Migliorarla

    Posizione Migliore a Stile Libero – un Esercizio per Impararla e Migliorarla

    Trovare la posizione migliore a Stile Libero significa assicurarsi che la tua posizione di scivolamento sia il più possibile bilanciata. Questo equilibrio di posizione è alla base di uno Stile Libero più veloce e più efficiente.

    Perché sforzarsi a imparare la posizione Migliore a Stile Libero?

    L’energia utilizzata nello Stile libero per mantenere fianchi e gambe allineate è energia sprecata. Ai fini di uno stile veramente efficace è essenziale capire la stabilità necessaria nella muscolatura di supporto!

    Passo passo un esercizio a vari livelli di difficoltà

    L’obiettivo di questo esercizio è arrivare a farlo senza l’ausilio del pull buoy. Ma, sopratutto se sono coinvolti giovani nuotatori sarà essenziale usare un classico pull buoy come quello dell’immagine a fianco.

    Ecco passo passo come effettuare l’esercizio

    1. Posiziona il pullboy tra le caviglie (o, ancora più facile, vicino ai fianchi) e cerca di mantenere una linea completamente diritta in acqua dalla punta delle dita a quella dei piedi. Assicurati che i fianchi siano in superficie e non a fondo.
    2. Una volta imparata questa posizione statica si passa alla fase due. Il nuotatore deve ruotare lentamente da una parte e dall’altra non usando altro che la propria muscolatura di supporto per gestire questa rotazione.
    3. Advertisement
    4. Dopo qualche lieve rotazione si può iniziare una bracciata davvero molto lenta MANTENENDO la posizione a linea diritta del corpo.
    5. La quarta fase prevede che si lasci cadere il pull buoy e si inizi con una battuta di gambe leggera sempre tenendo a mente che il corpo deve rimanere in quella linea perfetta che hai provato all’inizio.

    Come trarre il meglio dall’esercizio della Posizione Migliore a Stile Libero

    Lo ripetiamo, l’obiettivo principale è quello di arrivare a fare l’esercizio senza pullbuoy, ma per fare questo è necessario che l’atleta abbia acquisito la sensazione di una posizione streamline stabile. Puoi anche utilizzare uno snorkel boccaglio frontale per permettere al nuotatore di avere più tempo per imparare la posizione, senza dover perdere la linea del corpo per dover respirare.

    Il boccaglio STABILITY di FINIS

    Rimani concentrato sulla linea diritta che forma il tuo corpo e non permettere ai fianchi di piegarsi o scendere verso il basso. Tieni sempre a mente che se lavori con nuotatori non esperti dovrai dar loro il tempo di imparare. Sii paziente e vedrai risultati incredibili.

    Articoli Simili:

    Come trarre il massimo dall'esercizio gambe con tavoletta
    Tutti gli stili - gambe con tavoletta Molte persone pensano alla battuta di gambe con tavoletta come a un esercizio che possa rovinare il loro stile. La verità...
    Scegli velocità, forza o tecnica? Tre esercizi con le pinne per iniziare la stagione carichissimi!
    Tre serie per allenatori e nuotatori che cercano di sviluppare velocità, forza e tecnica. Si raccomanda l'utilizzo di pinne a pala medio/corta per tutte le ...
    Squat con palla BOSU per migliorare la streamline
    Squat con palla BOSU per migliorare la streamline Migliorare la streamline si può, vediamo come: utilizzando una piattaforma BOSU e una palla medica di peso ad...
    Rana - gambata con talloni che si toccano
    Nonostante ci si sia concentrati per anni su una gambata a Rana stretta (cioè sull'ampiezza) non dobbiamo dimenticare di assicurarci che i piedi si uniscano in ...
    Rana - Resistenza calcio verso il muro
    Rana - Resistenza calcio verso il muro Quando lavori su una battuta di gambe a Rana perché sia "stretta" assicurati anche di porre attenzione a come "prendi"...
    Esercizio - equilibrio a Stile Libero con pull buoy
    Usare il pullbuoy per annoiarsi meno e migliorare si può! Il pull buoy viene usato raramente per insegnare a padroneggiare l'equilibrio MA utilizzandolo in mod...
    Esercizio - allungo sotto tavoletta
    Esercizio nuoto: allungo sotto tavoletta Questo esercizio "allungo sotto tavoletta" ce lo hanno sottoposto Andre Salles-Cunha e Jason Martin, allenatori all'Al...
    Virate - su e fuori! Allenare l'uscita dalla vasca.
    Allenare l'uscita dalla vasca è davvero importante. Ma tanto da fare la differenza? Come entri in acqua dice molto di te come nuotatore. Così anche la tua usci...
    2.3kviews

    You may also like