Dorso – battuta di gambe con palla medica

Dorso – battuta di gambe con palla medica

Non tutti gli esercizi vertono sulla corretta posizione del corpo, questo di sicuro non è uno di quelli.

[iframe https://www.youtube.com/embed/fZfF57o14wc?rel=0 640 480]

migliori pinne corte nuoto swimmershop

Perché farlo:
Il desiderio di continuare a respirare ti aiuterà, dopo che avremo sovraccaricato di lavoro le gambe, ad imparare una battuta di gambe più veloce e corretta.

Come farlo:
1)
 Prendi una palla medica che sia adatta al nuotatore con cui lavori. I nuotatori più giovani possono fare quest’esercizio semplicemente tenendo le mani fuori dall’acqua. Gli agonisti di alto livello (come quello nel video) possono arrivare ad usare anche una palla medica da 5 o 6 kg!!
2)  Inizia con una battuta di gambe a dorso tenendo la palla vicina al petto. Fai qualche 25 o 50.
3)  Dopodiché alza la palla completamente fuori dall’acqua.
4)  Alterna vasche con la palla vicino al petto a vasche con la palla fuori.

Come farlo davvero bene:
Per tenere la palla completamente fuori dall’acqua la velocità della battuta di gambe deve aumentare. Tieni le gambe ben distese e le gambate strette (non ampie) e veloci. Non andrai certo veloce ma la parte importante è tenere la palla fuori dall’acqua.

Sperimenta provando a vedere quanto in alto riesci a tenerla… è uno spasso, almeno per chi ti guarda 🙂 !

805views

Articoli Simili:

Allenamento - velocità di crociera sui 3000 m
Riscaldamento: 1 x 200 a piacere 1 x 100 pull buoy 1 x 100 gambe Serie Principale: 20 x 25 in accelerazione con :05 o :10 di recupero Stile ...
Una guida veloce per iniziare a conoscere e praticare il nuoto frenato (o contro resistenze)
L'allenamento contro resistenze nel nuoto (il cosidetto nuoto frenato) dà all'atleta la possibilità di concentrare il proprio lavoro sulla produzione di potenza...
Stile Libero - scomparire dietro alla mano
Mantenere un profilo ridotto del corpo a Stile Libero ha senso, idrodinamicamente parlando. Ma che vuol dire esattamente? Quanto "stretti" bisogna stare? htt...
Tempo Trainer in "modalità 2" - Parte 2
{...} Ci sono ovviamente alcuni pro e contro in questo sistema di allenamento. Innanzitutto uno dei pro, il tempo di reazione. Quando l'intervallo è scandito da...
Allenamento - Virate e parziali negativi
RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE VIRATE 4 X 50 con virata a metà vasca per la prima vasca vasche dispari: Stile libero vasche pari: Dorso ...
Le Olimpiadi del Reich - Berlino 1936
Berlino nel 1936. L'olimpiade che ha fatto più parlare di sé. L'olimpiade hitleriana. Ordine, grandiosità, razzismo, svastiche e aquila su tutta Berlino. Leni ...
Allenamento - allenamento facile stile e dorso, e anche piuttosto breve!
A volte ci vuole un allenamento facile stile e dorso, ma che sia complicabile! Oggi ti proponiamo questo allenamento facile stile e dorso, facile sia perché no...
Allenamento facile in acque libere in circa un'ora
Allenamento facile in acque libere in circa un'ora Ecco un allenamento abbastanza facile da praticare in acque libere per una distanza di circa 3000 m (posso...

You may also like